Scegli il tuo Orologio

GUIDA ALLE MISURE OROLOGI

 

L’orologio da polso è un accessorio senza tempo che negli ultimi anni è diventato un vero protagonista del look. Dal più classico al più stravagante l’orologio si abbina ad ogni tipo di outfit.

 

Ci sono molti elementi da tenere in considerazione per capire quale possa essere l'orologio uomo o l'orologio donna più adatto al tuo stile. Ti daremo alcune guide e pratici consigli affinchè tu possa scegliere all’interno del nostro catalogo quello giusto per te!

La cassa di un orologio è un parametro importante che ti consentirà di scegliere il modello più giusto per il tuo polso. Non esistono canoni fissi da seguire perché molto si basa sullo stile e sul gusto soggettivo della persona.

Abbiamo pensato così ad una guida, scaricabile qui, grazie alla quale potrai capire le dimensioni del diametro e dello spessore della cassa. In media un polso femminile misura circa 5 cm mentre quello maschile 6cm. Per i bambini invece la misura si aggira attorno ai 35 mm, all’interno del nostro catalogo Flik Flak e alcuni tra i modelli Swatch potrai scegliere per loro tantissimi modelli colorati e vivaci.

 

Consigli utili:

 
  1. Nonostante negli ultimi anni casse grandi indossate su polsi piccoli sono ormai diventate tendenza, consigliamo di non esagerare con la dimensione del diametro della cassa poiché c’è il rischio che nei movimenti quotidiani la corona dell’orologio urti con il dorso della mano.

  2. È da sempre una credenza comune pensare che l’orologio debba essere indossato sul polso sinistro. Nella realtà non c’è una regola prestabilita, la scelta è soggettiva. Il nostro consiglio è quello di indossarlo sul lato non dominante per non infastidire i movimenti quotidiani.

  3. Per una migliore vestibilità consigliamo di indossare l’orologio in modo aderente. A seconda della tipologia di cinturino avrai la possibilità di regolarlo a tuo piacimento oppure, nel caso di un bracciale in acciaio, potrai farti aiutare nella regolazione. La regola generale per un perfetto indosso è quella di lasciare lo spazio di un dito fra il cinturino e il polso.

  4. Non dimenticare di far controllare il meccanismo del tuo orologio ogni due/tre anni

 

GUIDA ALLE MISURE: Scegli il tuo Cinturino

 

L’orologio è un accessorio destinato a durare nel tempo. Tra i suoi componenti sicuramente quello destinato a logorarsi prima è il cinturino. Da sempre, quindi, siamo soliti sostituirlo con uno affine.

Le ultime tendenze nel mondo della moda hanno valorizzato questa pratica rendendola più frequente. Che siano i cinturini Hip Hop o che siano i modelli Cluse ogni giorno potresti decidere di modificare l’aspetto del tuo orologio per adattarlo al tuo look e risultare sempre più originale.

Quali sono le cose da sapere per non sbagliare nella scelta del cinturino da acquistare?

 

Di seguito ti suggeriamo gli elementi principali sui quali basare il tuo acquisto.

-          Larghezza ansa: è la dimensione che corrisponde alla larghezza del cinturino e si calcola misurando la distanza tra le due anse. L’ansa è la parte terminale della cassa che permette di applicare il bracciale o il cinturino alla cassa.

-          Lunghezza del cinturino: alla quale devi fare attenzione che possa calzare bene il tuo polso. Come detto in precedenza per calcolare la misura del tuo polso vedi qui.
 

Come sostituire un cinturino orologio

Ci sono due modi per posizionare un cinturino a seconda che si tratti di una barra a molla od a vite.

I passaggi sono semplici ed avrai bisogno solamente di un piccolo cacciavite.